Come preparare una playlist per l'uso in SS IPTV

SS IPTV utilizza una playlist, considerando le specifiche del formato Extended M3U. Informazioni dettagliate sulla struttura del file è possibile trovarle nel nostro articolo Riguardo M3U.

È importante ricordare che le richieste tra domini sono proibite su LG Smart TV, il download del file della playlist non verrà effettuata direttamente dal dispositivo (tv), ma dal server dell'applicazione. Quindi, un collegamento al file deve essere disponibile nella rete (o almeno per il server dell'applicazione). Se si desidera che il dispositivo tv scarichi la vostra playlist direttamente, è necessario realizzare una configurazione del server in conformità con la tecnologia CORS. In pratica, questo significa che l'intestazione http di risposta alla richiesta di una playlist deve contenere la seguente riga

Access-Control-Allow-Origin: *

Inoltre, la playlist deve essere disponibile per gli IP: 195.201.246.115, 138.201.198.228 e 94.19.232.121 per i controlli periodici.

Di seguito le informazioni su come configurare il CORS per le diverse piattaforme

Per aggiungere l'autorizzazione CORS all'intestazione usando Apache, è sufficente aggiungere le seguenti righe <Directory>, <Location>, <Files> o <VirtualHost> configurando il server (di solito si trovano in un file *.conf, come ad esempio httpd.conf o apache.conf) o all'interno di un file .htaccess:

Header set Access-Control-Allow-Origin "*"

Per assicurarsi che le modifiche siano corrette, è fortemente consigliato di utilizzare

apachectl -t

per controllare gli errori delle modifiche di configurazione. Dopo questo passaggio, potrebbe essere necessario ricaricare Apache per assicurarsi che siano applicate le modifiche.
Per abilitare il Cors Microsoft IIS6, effettuare le seguenti operazioni:
  1. Aprire Internet Information Service (IIS)
  2. Fare clic col destro nel sito che si desidera attivare CORS e andare su Proprietà
  3. Passare alla scheda HTTP Headers tab
  4. Nella sezione intestazioni personalizzate HTTP, fare clic su Aggiungi
  5. Inserire Access-Control-Allow-Origin come nome dell' intestazione e * come valore
Per Microsoft IIS7, inserire questo dentro il file web.config, nella radice della vostra applicazione o sito:
<?xml version="1.0" encoding="utf-8"?>
<configuration>
 <system.webServer>
   <httpProtocol>
     <customHeaders>
       <add name="Access-Control-Allow-Origin" value="*" />
     </customHeaders>
   </httpProtocol>
 </system.webServer>
</configuration>

Se non avete un file web.config, o non sapete cos'è, basta creare un nuovo file chiamato web.config contenente il pezzo di codice.
Se non si vuol cambiare configurazione al vostro server, potete usare PHP per aggiungere il necessario nell'intestazione:
<?php
header("Access-Control-Allow-Origin: *");
$playlist = file_get_contents('playlist.m3u');
echo($playlist);
?>
In questo esempio il link della playlist per SS IPTV è lo stesso del link del file php
Aggiungi l'intestazione CORS tramite add_header del file di configurazione Nginx nella sezione "location".
add_header Access-Control-Allow-Origin *;
La posizione predefinita è /etc/nginx/sites-available/default

We use cookies to improve our website and your experience when using it. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our Privacy Policy. I accept cookies from this site